Chi siamo | Mappa del Sito | Per Iscriversi | Contatti | Rivista Archeologica Comense | ArcheoNotizie > Homepage
> Pubblicazioni
Le pubblicazioni della Società Archeologica Comense possono essere acquistate direttamente presso la sede oppure ordinate on-line.
"Click" su "Acquista questo volume" per il modulo di ordinazione e le condizioni di vendita.

Megalitismo - Architettura sacra della Preistoria
Autore: Alberto Pozzi
Codice: ISBN-978-88-85643-44-4
Prezzo per il Pubblico: 45,00 €
Prezzo per i Soci: 40,00 €
Anno: 2009
Argomento: Architettura sacra della Preistoria
Pagine: 288
Illustrazioni: 500 foto a colori e 80 disegni

Il volume presenta una sintesi di questo fenomeno culturale, proprio di popolazioni diverse, nato sulle rive atlantiche dell’Europa ed estesosi in buona parte dell’Europa , sulle rive e sulle isole mediterranee, nell’Africa centro-settentrionale e nel Vicino Oriente fra il V e il II millennio a.C. La sua funzione aveva una forte valenza sacra estendendosi all’ambito funerario, religioso, celebrativo e sociale. Un Megalitismo diverso, senza alcun legame con quello “antico europeo” , è sorto e si è sviluppato in alcune parti dell’Asia, in alcune isole della Polinesia , nell’ America Centrale e nell’America Meridionale, in periodi successivi -anche sub- attuali - con finalità celebrative, difensive e di enfasi dell’autorità in carica, ma anche funerarie e religiose. Il volume descrive gli aspetti costruttivi delle strutture megalitiche e di quelle ciclopiche (come ad esempio i nuraghi sardi) cercando di delinearne il valore sacro e simbolico, anche con riferimenti ad aspetti della cultura biblica e al culto delle pietre (condannato dal Cristianesimo). Vengono presi in esame anche aspetti leggendari e mitici, ossia alcuni dei numerosi tentativi popolari di spiegazione del fenomeno.
E’ dato un notevole rilievo all’ “arte megalitica” ossia alla statuaria litica (statue-stele, statue menhir, fenomeno estesosi nel III e II millennio fra l’Atlantico e il Caucaso) e alle decorazioni (incisioni, bassorilievi) rilevabili su singole pietre (menhir) o su quelle che compongono strutture più complesse (dolmen , tumuli funerari, osservatori astronomici, templi). Il volume si chiude con un’appendice ( I “misteri” dell’archeologia) in cui si criticano le interpretazioni gratuite sulle finalità e sulle datazioni di molti monumenti , notizie largamente proposteci dagli organi di divulgazione; ed infine un ampio glossario (8 pagine) e un elenco bibliografico (circa 75O titoli di opere e singoli studi per lo più pubblicati negli ultimi due decenni, tutti consultati).

This book is a synthesis of the cultural expression of different peoples, beginning in Atlantic Europe at the start of the fifth millennium. Megalithism expanded during the Neolithic, Copper Age and Bronze Age, eventually reaching central and southern Europe, the Caucasus, the Mediterranean coasts and isles, Northern Africa and the Middle East. A different megalithism, with no connection to ancient European megalithism, developed later in some parts of Asia, Polynesia, Central and South America, and continued until recent times. The book gives careful consideration to the construction techniques of megalithism, primarily those related to religious work ‘ship, and sometimes connected to Biblical references and to Christianity’s condemnation of worship of stones. The author also describes megalithic art, including analysis of the carvings on the stones which constitute the structures, as well as the anthropomorphic representations on the single monoliths.

Il s’agit d’une synthèse de ce phénomène culturel étendu à des peuples différents, né dans l’Europe Atlantique au début du V millénaire. Il se déroule au cours du Néolithique, du Chalcolithique et de l’Age du Bronze; ¸il s’est développé dans l’Europe Centrale, dans le Caucase, aux bords et aux îles méditerranéennes. dans l’Afrique du Nord et au Proche Orient. Un mégalithisme différent, sans aucun lien avec l’ancienne Europe, se répand dans une partie de l’Asie, en Polynésie, dans l’Amérique Central et du Sud pendant des périodes successives même récents. Les aspectes concernant le bâtiments sont examinés et surtout ceux qui sont liés au monde sacré, même avec des référence bibliques et à la condamnation du culte des pierre de la part du Christianisme. Ce livre décrit aussi l’art mégalithique qui comprend des gravures et des bas-reliefs sur pierre qui composent les structures et sur les monolithes anthropomorphes.

 

< Visualizza tutte le Pubblicazioni

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I documenti sono realizzati con
Adobe Reader

 
 
  ATTIVITA'
  > Pubblicazioni
  > Biblioteca
 
  - Monografie
 
  - Periodici
  > Didattica
  > Percorsi
  > Gruppo di Lavoro
  > Galleria Foto
  > Link
  > Statistiche
   
    Iscriviti alla Newsletter
     


 

 
 
 
 
 
 
 
 



Copyright 2009 Società Archeologica Comense - Partita Iva: 00697810133 - email: [email protected]