Chi siamo | Mappa del Sito | Per Iscriversi | Contatti | Rivista Archeologica Comense | ArcheoNotizie > Homepage
> Storia di Como
Volume V Tomo III
Dall'età di Volta all'Epoca Contemporanea

La storia di Como

L'ardua complessità di tutto quel che riguarda la città di Como e il suo territorio (provincia e diocesi) necessita di sempre nuovi strumenti di informazione e di indagine, all'altezza del ruolo europeo di Como, non solo verificabile in una storia plurimillenaria, ma presente anche nelle aspirazioni attuali della città.
Como ha una sua cifra particolare, poco appariscente e tuttavia tenacissima, di piccola capitale prealpina» scriveva il grande storico Giorgio Rumi nel presentare il primo tomo di questo quinto volume. E continuava: «Il suo ruolo è fissato dalla geografia, allo sbocco delle valli e del lago, chiave dell'aprirsi alla pianura. È il segno di un'appartenenza forte, di uno stile relazionale che oggi la velocità delle comunicazioni e l'intensità degli scambi, in un certo senso, ripropongono e non offuscano».
Intorno a questo nucleo tematico forte si articolano i molti argomenti che compongono le tante sfaccettature di quella che sempre Giorgio Rumi ha proposto di chiamare «comacinità»; la storia civile e quella religiosa, le vicende dell'economia e quelle dell'urbanistica, i rapporti con le aree vicine (Lecco, Varese, Valtellina e Cantone Ticino), l'arte e la cultura, la letteratura, ma anche lo spettacolo, lo sport, le ville e i giardini.

Dall'età di Volta all'epoca contemporanea - L'arte e la cultura.

Dopo l'anticipazione sulla "civiltà delle ville" offerta nel secondo tomo, questo terzo tomo entra nello specifico delle vicende artistiche e culturali dei secoli XIX e XX nel Comasco. Specifici approfondimenti sono dedicati alle arti figurative e alla storia dell'architettura, ampliando la prospettiva dai momenti già universalmente riconosciuti del Razionalismo e dell'Astrattismo a protagonisti e vicende altrettanto fondamentali; il restauro, la cultura urbanistica, il gusto decorativo integrano questa parte della ricerca. Agli aspetti dello spettacolo - teatro e cinema - sono dedicati due contributi che per la prima volta fanno il punto complessivo delle vicende del territorio lariano.
Completano il quadro aspetti particolari che si ricollegano ad argomenti affrontati nei tomi precedenti: la storia del florovivaismo sulle sponde lacuali; l'associazionismo culturale e assistenzialistico, la cooperazione e le iniziative a sostegno del credito.

Da tanti e diversificati contributi si delinea un ritratto complesso (e in buona parte nuovo) delle vicende culturali comasche tra Otto e Novecento; da una sintesi generale dello "stato dell'arte" derivano anche stimoli a ulteriori approfondimenti, che gli articolati apparati di note e bibliografie contribuiscono a indirizzare. Questi contributi, che concludono la serie dei tomi dedicati alla storia contemporanea del territorio, si sono disposti nella direzione che già Giorgio Rumi aveva indicato salutando l'inizio dei lavori «Occorre allora dare ai comaschi di oggi e di domani, come anche all'opinione nazionale, un nuovo strumentoper la conoscenza di un'identità e di un ruolo davvero non marginali, tenuti da questa vera porta dell'Europa».

Clicca qui per visualizzare le immagini del Volume
 
 
 
 
 
 
 
 
PIANO DELL'OPERA
Vol. I Tomo II
Indice generale
Vol. V Tomo I
Prefazione
Introduzione
Indice generale
Ringraziamenti
Vol. V Tomo II
Introduzione
Indice generale
La Storia di Como
"La Provincia" 23/11/04
Vol. V Tomo III
Introduzione
Indice generale
Galleria immagini
Prenota un Volume
 
 
 
 
 
 
 
 



Copyright 2009 Società Archeologica Comense - Partita Iva: 00697810133 - email: [email protected]